Formazione 80!

Associazione Formazione 80

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Presentazione


Formazione 80 ricerca e progetta per l’educazione degli adulti.
IL SAPERE PORTA DIGNITA’ – E LA DIGNITA’ E’ UN BISOGNO PRIMARIO

 


Formazione 80 nasce nel 1984.
E’ un gruppo di docenti, di studiosi e di ricercatori coinvolti direttamente in attività di formazione ed appassionati al tema dell’educazione in età adulta a fondare l’Associazione.
Le ragioni di questa scelta stavano nella profonda insoddisfazione per le politiche pubbliche allora esistenti in questo campo e nella convinzione di avere a disposizione sufficienti saperi e concrete esperienze che sarebbe stato sbagliato lasciar cadere e disperdere.
Questa scelta si è rivelata giusta, Formazione 80 con quasi vent’anni di vita è riuscita a fare valere le sue posizioni sia contribuendo alla definizione di nuove, meno povere e burocratiche politiche per l’educazione degli adulti, sia realizzando significative esperienze, sia diventando punto di riferimento per la ricerca, la didattica e i progetti dedicati alla formazione degli adulti, sia raccogliendo nuove competenze e nuove professionalità soprattutto relative all’orientamento e all’inserimento lavorativo.

Ciò che ci ha guidato in questi anni e che tuttora guida il nostro lavoro è il riferimento costante alla ricerca sociale per conoscere le caratteristiche e le forme dell’educazione e insieme la profonda convinzione che è capacità di far crescere un sapere consapevole a costituire il fondamento di una duratura inclinazione sociale.
Da questo riferimento e da questa convinzione nasce un impegno ed una sfida professionale .

Intervenire con gli strumenti della comunicazione e della conoscenza, favorire la loro diffusione ed il loro uso sono gli obiettivi essenziali per dare senso e costruire futuro. Noi abbiamo scelto di praticare questi obiettivi prioritariamente verso coloro che, nell’universo del lavoro, vivono ruoli subordinati in mansioni banalmente esecutive, nel contesto sociale, subiscono condizioni di esclusione e di marginalità e, nell’universo della cultura e della politica sono pessimi consumatori e confusi spettatori di scelte e di decisioni altrui.

Questo delinea l’impegno. La sfida professionale consiste nel tradurre questo orizzonte di valori in:

- puntuale analisi sociale che sappia identificare i soggetti, descrivere le caratteristiche, individuarne le disponibilità ed i bisogni;
- qualificato progetto di intervento che sappia muovere delle persone e delle situazioni relazionali per arrivare alle conoscenze tecniche ed alle competenze specifiche;
- strutturato percorso formativo che sappia raggiungere risultati su termini di apprendimento e di maggior consapevolezza di sé e sappia valutarli.

Tutto ciò non è semplice, né facile. Nel corso degli anni abbiamo imparato a limitare la predicazione dei buoni principi a vantaggio delle esperienze e della ricerca delle buone politiche. Ciò che ci pare fermo è che la nostra attività è efficace solo se sa partire dalla disponibilità e dall’interesse dell’individuo adulto se sa fargli sviluppare una riflessione sulla propria esperienza di vita e di lavoro, se sa organizzarla in un gruppo di discussione di comportamento. Questo significa che costruire una relazione di fiducia, far partecipare il più possibile i soggetti alla ricerca delle proprie carenze ed alla definizione del modo migliore per affrontarle sono questioni non meno decisive della trasmissione di qualificate abilità tecniche operative. E’ attraverso questo itinerario che conoscenza, competenza e consapevolezza di sé si trasformano in dignità della persona.

Oggi le nostre attività si muovono su diversi campi di lavoro. Formazione 80 pubblica dal 1985 una rivista FORMAZIONE ’80 PERCORSI che è il suo principale strumento di comunicazione esterna. La rivista rappresenta nel panorama italiano l’unica pubblicazione che dal 1984 raccoglie quanto accade nell’educazione degli adulti sul terreno delle esperienze, della didattica, della formazione dei formatori e della ricerca. Non solo ma PERCORSI è un punto di riferimento per la discussione sulle politiche formative dove si misurano e si confrontano le posizioni delle istituzioni, delle parti sociali, in un contesto di discussione aperte e critica.

• Ma l’attività editoriale dell’Associazione non si limita alla rivista, nel corso degli anni sono stati editati diversi testi espressamente pensati per la formazione in età adulta e mirati alle condizioni culturali/sociali delle diverse popolazioni obiettivo.

• Negli anni Formazione 80 ha ancor più allargato i suoi orizzonti. Oggi la nostra attività spazia anche nella costruzione di progetti di inserimento lavorativo, di formazione e di orientamento al lavoro rivolti a quelle fasce particolarmente deboli (per condizioni economiche, sociali, personali) nel Mercato del Lavoro. Si tratta di costruire percorsi adeguati con le persone coinvolte con lo scopo di riavvicinarle alla formazione od al lavoro secondo schemi non stabiliti da altri, ma che partono strettamente dalle loro competenze tecniche e trasversali, dal loro saper fare e dal loro saper essere, che i nostri interventi mirano a far riemergere dal percorso di vita, scolastico e formativo di ogni singola persona. Si tratta di giovani disoccupati, di giovani a rischio di emarginazione sociale, di persone tossicodipendenti, di disabili sia fisici che intellettivi o anche di persone adulte disoccupate da lungo periodo. Per raggiungere questi risultati Formazione 80 ha anche sviluppato una notevole capacità di progettazione. Progettazione autonoma od in stretta collaborazione con enti pubblici ed altre associazioni con la quale abbiamo stretto una rete di collaborazione non soltanto a livello nazionale, ma anche europeo. Proprio questa metodologia di lavoro ci ha aiutato ad apprendere metodologie di lavoro di altri, a condividere le nostre ed ad imparare attraverso la sperimentazione. Questa rete, e la nostra esperienza di formatori, orientatori, insegnanti, ci permette oggi di progettare sia a livello locale, nazionale ed europeo, attraverso programmi di vario genere quali: L. 309, L. 104, L.R. 64, Programma Leonardo Da Vinci II, Programma Socrates, iniziative ed azioni comunitarie di vario genere, ecc.

• Anche la formazione dei formatori e dei nostri operatori è per noi essenziale per rendere sempre più pronto ed aggiornato il nostro intervento e quello di chi come noi ha per obiettivo l’educazione, la formazione, l’orientamento al lavoro e più in generale l’inserimento sociale delle persone più in difficoltà.

Associazione Formazione 80
Corso Re Umberto 10-12, 10121 TORINO - ITALIA.

Tel. + 39 01.15.06.93.70 Fax + 39 01.15.06.93.78

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.